INCAPSULAMENTO CONDOTTE

Il procedimento di incapsulamento dei rivestimenti interni dei condotti – in lana di vetro o altro materiale – è la più recente tecnologia sviluppata da Collom®. Il trattamento avviene con un’attrezzatura specifica (testina collom n°5) e prodotti brevettati (resina epossidica atossica a base d’acqua) seguendo le stesse modalità operative del trattamento igienizzante, consentendo il ripristino della pellicola protettiva iniziale e svolgendo contemporaneamente un’azione battericida.

In particolare verrà eseguita una videoispezione preventiva al fine di valutare l’esatto stato del rivestimento di lana di roccia interna; una volta valutato lo stato di aderenza del materassino sulla superficie della condotta si eseguirà una leggera pulizia al fine di rimuovere lo strato di materassino depositato in sospensione all’interno e insieme ad esso verranno asportati i residui polverosi formanti particolato.

Una volta eseguito il lavoro di pulizia e rimozione si procederà con il processo di vetrificazione, mediante l’utilizzo di una resina con principio Biocida che permetterà di bloccare il materassino interno ed eseguire un trattamento di disinfezione per mezzo del principio chimico biocida.

Al fine di tale trattamento si procederà alla verifica visiva mediante telecamera robottizzata e relativa videoregistrazione al fine di valutare eventuali problematiche o appurare il successo dell’operazione.

 

Società Unipersonale
P. IVA | C.F. 09547921008

SEDE LEGALE E OPERATIVA
Via Valentino Mazzola 18
00142 Roma

SEDI OPERATIVE

Milano – Via Selvagreca, 14 – 26900 Lodi

Vicenza – Via Zamenhof 817 – 36100 Vicenza

Taranto – Via Colombato Famosa, 1 – 74016 Massafra (TA)

Svizzera – Via Sottomontagna, 31 – 6512 Giubasco Bellinzona

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

800 32 43 00

06 54 222 013

PARTNER E CERTIFICAZIONI